facebook rss

In bici contromano in superstrada,
scatta la caccia al… distratto

CASTEL DI LAMA - Numerose le segnalazioni giunte ai centralini di Carabinieri e Polizia Stradale. Non è la prima volta che qualcuno la percorre al contrario

La superstrada Ascoli-mare

Sono davvero numerose le telefonate che in questi minuti stanno giungendo ai centralini dei Carabinieri e della Polizia Stradale. Un uomo, in sella a una bicicletta, sta procedendo contromano sulla superstrada Ascoli-mare.

Sono decine gli automobilisti e i camionisti che lo hanno incrociato all’altezza di Castel di Lama e Spinetoli. L’uomo verrà fermato e… ricondotto, oltre che alla ragione, in una delle altre strade circostanti, visto che in superstrada è vietata la circolazione non solo alle bici ma anche ai motocicli inferiori ai 150 di cilindrata.

Non è la prima volta sull’Ascoli-mare qualcuno percorre la strada al contrario. Alcuni anni fa un ottantenne, quella volta con la sua vecchia utilitaria, l’aveva imboccata al contrario e restò quasi sconcertato quando, dopo diversi chilometri, venne bloccato dalle forze dell’ordine. Convinto, forse, che fossero tutte le auto che incrociava ad aver preso la superstrada nel verso sbagliato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X