Quantcast
facebook rss

Bimbo di 8 anni
investito da un’auto,
interviene l’eliambulanza

MONTEPRANDONE - Momenti di terrore per l'incidente accaduto nel pomeriggio a Centobuchi. Stava attraversando la strada. Da Ancona è arrivato "Icaro": non è in pericolo di vita. Rilievi affidati alla Polizia Municipale
...

Un bimbo di otto anni è stato investito da un’automobile a Centobuchi. E’ accaduto nel pomeriggio, poco dopo le 18, in viale De Gasperi, sulla Salaria, proprio davanti la chiesa del Sacro Cuore. Soccorso dai sanitari dell’ambulanza del 118, è stato subito deciso di trasferirlo al Torrette di Ancona dove però non corre fortunatamente pericolo di vita.

Si trovava con la mamma ed ha tentato di attraversare la strada tra le auto che si trovavano in coda al semaforo. Una volta sbucato fuori, un’auto che proveniva dal senso opposto non ha potuto fare nulla per evitarlo. La vettura procedeva per fortuna a bassa velocità e il conducente ha arrestato immediatamente il veicolo per soccorrere anche lui il piccolo.

L’impatto lo ha scaraventato contro un’altra auto dove battuto violentemente la testa riportando un trauma cranico. E’ rimasto però vigile anche quando, con l’ambulanza, è stato trasferito nel vicino campo sportivo dove, nel frattempo, era atterrata l’eliambulanza. Facile immaginare i momenti di terrore vissuti dalla mamma e anche dalle altre persone presenti nei pressi del luogo dell’incidente, compresi gli automobilisti in coda.

Il traffico si è bloccato e durante le operazioni di soccorso la Salaria è stata chiusa, causando lunghe code in tutta la zona. Sul posto è subito giunta la Polizia Municipale per ricostruire la dinamica dell’incidente e per accertare eventuali responsabilità.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X