facebook rss

Ameli (Pd): «Fioravanti pensi alle scuole
piuttosto che stare in mezzo
ad estremisti e saluti romani»

ASCOLI - Stigmatizzate anche le critiche al neo ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli: «Le uniche ordinanze fatte dall'attuale commissario per la ricostruzione sono state bocciate dalla Corte dei Conti»

La presenza e le parole del sindaco Marco Fioravanti a Roma in piazza contro il Governo (leggi l’articolo) scatenano la reazione polemica del capogruppo del Pd, Francesco Ameli. «Mi sarebbe piaciuto -afferma l’esponente dem- che il mio sindaco piuttosto che stare in mezzo ad estremisti e saluti romani si fosse posto il problema di come risolvere problematiche serie per la città rispettando la Costituzione. La scuola media di Monticelli è ancora tristemente chiusa e l’accordo con i privati (fatto con il soldi pubblici) sull’edilizia scolastica è al palo. E nel mentre non si hanno notizie delle verifiche di vulnerabilità delle nostre scuole. Una situazione paradossale: si riempiono pagine sui giornali per parlare del futuro ma i 30 milioni stanziati dalla regione per mettere in sicurezza le scuole comunali sono ancora inutilizzati.

Francesco Ameli

Ma al netto della convenienza e della sostenibilità economica di un’operazione come questa c’è un grande limite nella proposta: la mancata presenza delle scuole superiori. Come si può pensare di ridisegnare una città senza che le scuole di competenza provinciale siano prese in considerazione?  Una cosa mi soprende: il camaleontismo di questa amministrazione. Prima il nemico unico era la Regione ora il governo non è ancora nato completamente ma già è diventato “brutto e cattivo”. Infine Ameli stigmatizza l’attacco del sindaco al neo ministro delle Infrastrutture. «Paola De Micheli -dice-  l’ha definita il “commissario dell’immobilismo” condito con un po di “vergogna” per il suo ruolo da Ministro. Penso sia l’unico sindaco che è stato in grado di definirla così. E’ inutile ricordare che l’attuale commissario le poche ordinanze che ha fatto gli sono state bocciate dalla Corte dei Conti».

Fioravanti in piazza contro il Governo: «De Micheli ministro, che vergogna» (Foto e video)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X