facebook rss

“Amo la mia città”
per la Giornata nazionale
giochi di gentilezza

MONTEPRANDONE - Sabato 21 settembre i partecipanti verranno divisi in squadre e, armati dei propri guanti in lattice e sacchetti per l'immondizia, raccoglieranno il maggior numero di rifiuti per poi differenziarli. Vince chi ne raccoglie di più. Al termine prevista una merenda

Anche a Monteprandone la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza. La ricorrenza, in programma venerdì 20 a lunedì 23 settembre in tutta Italia, intende festeggiare la gentilezza e favorire la diffusione della sua pratica ponendo particolare attenzione a bambini e ragazzi. Uno dei temi anche la salvaguardia dell’ambiente.

L’appuntamento è nel piazzale di fronte al bar Cruciani in via Largo 24 Maggio sabato 21 settembre alle ore 15,15. L’organizzazione è a cura dell’associazione “C’era una volta Asd”, guidata dalla presidente Clelia Spotorno e ha come testimonial Fabio Cortellesi, distintosi nell’emergenza seguita al sisma.

L’iniziativa prevederà un gioco, “Amo la mia città”. I partecipanti verranno divisi in squadre e, armati dei propri guanti in lattice e sacchetti per l’immondizia, si disperderanno per raccogliere il maggior numero di rifiuti, differenziandoli. Vince chi ne raccoglie il maggior numero. Al termine è prevista una merenda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X