Quantcast
facebook rss

Calcio a cinque
tra forze di polizia:
il Trofeo finisce
in Repubblica Ceca

SAN BENEDETTO - Successo della sesta edizione del "Riviera delle Palme" al centro sportivo Eleonora di Porto d'Ascoli. Battuti in finale i romeni dell'Ipa di Sibiu. Al 3° posto la Guardia di Finanza di Ascoli, al 10° il locale Gruppo interforze, all'11° l'Ipa di Ascoli, al 12° la locale Capitaneria di Porto, al 14° la Virgo Fidelis di Ascoli, al 16° la Polizia di Ascoli
...

La squadra dell’Ipa di Brno (Repubblica Ceca) ha vinto la sesta edizione del “Trofeo Riviera delle Palme” di calcio a 5 che l’I.P.A. (International Police Association, la più grande organizzazione associativa tra appartenenti alle forze di polizia al mondo, presente in 68 Paesi) di Ascoli ha organizzato al centro sportivo Eleonora di Porto d’Ascoli. La squadra ceca in finale ha battuto 3-1 i romeni dell’Ipa di Sibiu. Al termine le premiazioni al Centro Forum di Porto d’Ascoli in un clima di festa allietata dall’esibizione della scuola di ballo “Palma d’Oro” di Mario e Marco Capriotti e dal dj Giampy. Ha fatto gli onori di casa Francesco Prunella e tutti i componenti dell’Ipa ascolana, il vice presidente regionale Moreno Alessandroni e Claudio Collina dell’Ipa Macerata-Fermo.

Al 3° posto si è classificata la Guardia di Finanza di Ascoli, al 4° la Dignitary Protection Department of Lituania, al 5° l’Ipa di Valcea (Romania), al 6° la Prosecutor General’s Office of Ucraina, al 7° l’Ipa di Galati (Romania), all’8° l’Ipa di Hunedoara (Romania), al 9° l’Ipa di Szombathely (Ungheria), al 10° il Gruppo interforze di San Benedetto, all’11° l’Ipa di Ascoli, al 12° la Capitaneria di Porto di San Benedetto, al 13° l’Ipa di Giulianova (Teramo), al 14° la Virgo Fidelis 1996 di Ascoli, al 15° l’Ipa di Cluj (Romania), al 16° la Polizia di Stato di Ascoli. Capocannoniere l’ungherese Toth Gabor dell’Ipa Szombathely, miglior portiere Ihor Chemerys del Prosecutor General’s Office of Ucraina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X