facebook rss

Coltivava piante di marijuana,
denunciato un 35enne

ROCCAFLUVIONE - Aveva scelto un terreno poco esposto, ma il forte odore delle piante in fiore ha attirato l'attenzione. L'uomo le curava, concimava ed innaffiava giornalmente e per questo è stato denunciato dopo l'operazione della Squadra Mobile

La marijuana sequestrata

Utilizzava il suo terreno a Roccafluvione per coltivare marijuana. Ovviamente in una zona poco esposta, accorgimento che però non ha consentito al 35enne del posto di passarla liscia. Il forte odore delle piante attualmente in fiore, infatti, non è sfuggito a chi si è trovato a transitare in loco.

Subito in azione gli uomini della sezione antidroga della Squadra Mobile di Ascoli, che hanno rinvenuto una coltivazione di sei piante di marijuana dopo alcuni servizi di appostamento. L’uomo le curava, concimava ed innaffiava giornalmente e per questo è stato denunciato. Dalla successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti altri 77 grammi di inflorescenze ormai essiccate, che sarebbero state destinate ben presto all’uso.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X