facebook rss

Ascoli, Scamacca convocato nell’Under 21
Per l’ex Orsolini niente Nazionale maggiore

CALCIO - Il CT Nicolato chiama l'attaccante bianconero nonostante le precarie condizioni fisiche. Gli azzurrini contro Irlanda e Armenia. Riccardo, gioia rimandata, Mancini fa altre scelte: deve continuare a far bene a Bologna

Scamacca nell’Under 21 durante l’inno di Mameli

di Bruno Ferretti

Gianluca Scamacca, nonostante le condizioni fisiche non ancora ottimali, é stato convocato nella Nazionale Under 21 per la doppia sfida con Irlanda (giovedì 10 a Dublino) e Armenia (lunedì 14 a Yerevan). L’attaccante dell’Ascoli dovrà trovarsi domenica sera al raduno degli azzurrini in un albergo di Milano. Il CT Nicolato, con Scamacca, per l’attacco ha convocato Cutrone e Kean che giocano in Premier League, Pinamonti (Genoa) e Sottil (Fiorentina). Scamacca con l”Ascoli finora ha realizzato 4 gol in Coppa Italia (due doppiette contro Pro Vercelli e Trapani) e uno nella prima di campionato, ancora al Trapani. Poi non ha più giocato causa l’infortunio muscolare rimediato il 10 settembre scorso proprio con l’Under 21 in Italia-Lussemburgo (5-0) dopo essere andato nuovamente a segno.

Riccardo Orsolini

Nella Nazionale maggiore, invece, disco rosso per l’ex bianconero Riccardo Orsolini in vista della partita Italia-Grecia, sabato 12 a Roma, decisiva per la qualificazione ai prossimi campionati Europei. Alla luce delle positive prestazioni offerte da Orsolini in Serie A con il Bologna, era stata ventilata una sua possibile convocazione ma il CT Mancini ha fatto altre scelte. L’attaccante esterno ex Ascoli ha 22 anni e un grande futuro davanti: non deve demordere: continuando a far bene sicuramente arriverà per lui anche la chiamata nella Nazionale maggiore. Riccardo ha giocato con buoni risultati sia nell’Under 20 (12 presenze, 8 gol, terzo ai mondiali di Seul nel 2017), che nell’Under 21 (15 presenze, 3 gol) ed è ormai pronto per il gran salto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X