facebook rss

Il presidente Sergio Mattarella
invitato nel Piceno

L'INVITO è del "Meeting nazionale dei giornalisti cattolici e non - #Giornalisticon" di Grottammare. Fervono i preparativi per un'edizione che conferma la sua vicinanza alle zone colpite dal sisma

Il Presidente della Repubblica Mattarella e Simone Incicco

Fervono i preparativi per la prossima edizione del Meeting nazionale dei giornalisti cattolici e non – #Giornalisticon che si terrà a Grottammare nel giugno 2020.
Mentre è in via di ultimazione il programma dettagliato delle attività, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 20 novembre, il responsabile organizzativo Simone Incicco – in occasione dell’incontro privato dell’esecutivo della Federazione Italiana Settimanali Cattolici – ha consegnato nelle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’invito ufficiale a partecipare al prossimo meeting.
«Il presidente -fanno sapere dall’organizzazione- ha nel cuore le Marche e ha accolto con molto piacere l’invito, sottolineando come “il territorio marchigiano sia una bellissima realtà fatta di piccoli borghi che sono da valorizzare”. Mostrando la sua prossimità a questa terra sofferente a causa del terremoto ha inoltre affermato: “Presto tornerò nelle Marche”».
Nella lettera di invito, condivisa dal vescovo Carlo Bresciani e dal sindaco di Grottammare Enrico Piergallini, viene ricordato come negli ultimi anni il meeting abbia “dedicato una sessione al post sisma e anche quest’anno andremo sui luoghi del terremoto per mantenere forte il legame con le persone e promuovere una presenza concreta che sappia ascoltare, osservare, formare, unire, aggregare, incoraggiare, rialzare, accompagnare, servire, amare”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X