facebook rss

Samb, Montero: «Contro la Feralpi dobbiamo
essere attenti a non commettere errori»

SERIE C - «E' una squadra di mestiere, cinica, fisica e che sa punirti al momento opportuno. Una gara delicata che affronteremo nel migliore dei modi». In dubbio Cernigoi, rientra Rocchi. Con il giovane centrocampista in campo la Samb ha sempre vinto. Il mister: «Trasmette il suo dinamismo a tutta la squadra»

Paolo Montero (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

«Il passato è il passato, pensiamo alla Feralpi». Paolo Montero archivia dopo attenta analisi la gara di Bolzano e si tuffa sul prossimo avversario della sua Samb. «I lombardi – spiega il tecnico uruguagio – nelle utilme sette partite ne ha vinte sei e pareggiata una. In organico ci sono poi calciatori importanti che hanno militato in altre categorie. Una squadra di mestiere, cinica, fisica e che sa punirti al momento opportuno. Per noi sarà una gara delicata che affronteremo nel migliore dei modi».

Rocchi torna (Foto Cicchini)

Le previsioni meteorologiche non sono favorevoli e si prospetta un pomeriggio estremamente piovoso in Riviera. Ecco, quindi che si potrebbero ripresentare le stesse condizioni del terreno di gioco di domenica scorsa a Bolzano. «L’esperienza l’abbiamo fatta – analizza Montero – e quindi bisognerà essere intelligenti ad affrontare ciò che troveremo domani. Oggi nella rifinitura abbiamo trovato il campo già molle ma mi hanno detto che il nostro terreno di gioco drena meglio di quello di Bolzano. Inutile, quindi stabilire in anticipo il modo con cui affrontare la Feralpi. Ma al di la di tutto bisognerà essere molto attenti sulle seconde palle, sui rimpalli ed evitare gli errori. Dobbiamo essere consapevoli di tutto».

Montero non creda che la sua Samb possa accusare delle ripercussioni a livello caratteriale dopo Bolzano. «Nel calcio italiano comanda il risultato. Siamo latini e sappiamo che i tifosi ci chiedono molto e che allo stesso tempo si deve essere positivi anche quando le cose non girano per il verso giusto. Da venti giorni non vado al supermercato perché mi vergogno di perdere. Il calcio lo sentiamo così ma allo stesso tempo non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Ci sono periodi buoni ed altri meno. Noi stiamo bene ma dobbiamo migliorare in certe situazioni, giocando più semplice e sull’anticipo».

Cernigoi è in forte dubbio (Foto Cicchini)

Al posto dello squalificato Gelonese ci sarà Rocchi. «Con Rocchi – è sempre Montero che parla – la Samb ha sempre vinto. Non sono scaramantico, ma il ragazzo si allena e gioca sempre a mille all’ ora e  e qualcosa trasmette ai suoi compagni tanto che tutta la squadra gioca come lui, con la massimo intensità. E questo fatto è molto importante perché il calcio oggi è cambiato».

L’ unico dubbio in formazione riguarda l’utilizzo del bomber Iacopo Cernigoi. E lo stesso Montero a dirlo. «Cernigoi accusa il riacutizzarsi di una vecchia cicatrice sul muscolo. Oggi ha lavorato poco – conclude – viene con noi in ritiro e domani valuteremo tutto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X