facebook rss

“La Cereria” si apre al
co-working/co-studying
per gli studenti universitari

ASCOLI - Nuovi spazi alla comunità studentesca e giovanile. L’evento lancio, mercoledì 4 dicembre dalle 19, è aperto a tutti, soci e non delle rispettive associazioni, che intendono scoprire l’iniziativa. La presentazione terminerà con un aperitivo offerto per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato

La Cereria APS e l’associazione culturale studentesca “Atelier_Uno” organizzano un evento lancio per esporre la collaborazione tra le due associazioni. Il fine è quello di poter permettere a tutti, studenti e non, di utilizzare gli spazi de “La “Cereria” come luogo di aggregazione dove poter studiare in gruppo, lavorare ai modelli, partecipare a conferenze o a qualsiasi altro evento culturale oltre l’orario delle lezioni.

La mancanza di spazi per il coworking è un problema sentito da tutta la comunità studentesca e tale progetto si propone di migliorare questa situazione, proprio in un momento in cui la comunità studentesca nel capoluogo Piceno registra una flessione evidente nelle presenze. Nel corso della presentazione saranno fornite tutte le informazioni utili per poter prendere parte a questa nuova collaborazione.

L’evento lancio, mercoledì 4 dicembre dalle 19, è aperto a tutti, soci e non delle rispettive associazioni, che intendono scoprire l’iniziativa. La presentazione terminerà con un aperitivo offerto da la “Cereria APS” per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato. Per informazioni: 0736.250860, 339.5715764.

«Nuovi spazi alla comunità studentesca e giovanile in un ambiente con le comodità del food & drink. Attraverso questo tipo di interventi, volti a migliorare i servizi offerti agli studenti anche oltre gli orari diurni, cerchiamo di unire la necessità e la voglia di aggregazione dei giovani, con attività manuali, ludiche e di approfondimento che vadano oltre il semplice consumo di bevande alcoliche e la musica sparata a tutto volume. Ecco perché mettiamo a disposizione dei nostri utenti la nostra biblioteca di volumi fotografici e architettonici, il nostro spazio per incontri e approfondimenti, e il nostro FabLab per lavorare anche oltre gli orari di lezione, in gruppo, magari gustando un tè, una tisana, o un buon estratto di frutta.” Così ha commentato uno dei responsabile del Direttivo de La Cereria APS.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X