facebook rss

Le “fochere” riaccendono la tradizione:
scalderanno la serata del 9 dicembre

SAN BENEDETTO - Un servizio di bus navetta assicurerà il collegamento tra gli otto falò nei quartieri dalle ore 20,30 alle 23,30

Per tenere viva la memoria collettiva delle più antiche e sentite tradizioni cittadine, anche la sera del prossimo 9 dicembre torna “Reppeccème le fòchere”, la manifestazione il cui titolo richiama un vecchio motto coniato dal Circolo dei Sambenedettesi nel corso della quale si accendono tanti falò che, secondo la tradizione, illuminano nella notte del 9 dicembre il passaggio aereo della Santa Casa diretta a Loreto.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con i Comitati di quartiere, le Parrocchie e alcune associazioni cittadine che hanno comunicato l’accensione di falò. Come sempre, la cittadinanza potrà spostarsi da una “fochera” all’altra utilizzando un servizio di bus navetta che è stato messo a disposizione dal Comune nella fascia oraria 20,30-23,30.

I falò saranno accesi in piazza San Filippo Neri, parco via Saffi, campetto parrocchiale via Manara, l’area tra le vie Toscana e De Gasperi, ex galoppatoio, l’area antistante la chiesa di San Pio X, via del Cacciatorie e via Val Cuvia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X