facebook rss

Giovanili Ascoli:
Primavera internazionale
con 8 ragazzi nati all’estero

CALCIO - Sono Matos (capocannoniere con 9 gol), Markovic, Statev, Bielikow, Zenelaj, Piliukatis, Loutsis e Camara. Spagnolo l'allenatore Abascal

Intinacelli e Matos della Primavera esultano dopo un gol

E’ una Primavera internazionale quella dell’Ascoli che si accinge a conquistare il titolo, platonico ma pur significativo, di campione d’inverno. Comanda la classifica del girone B con 24 punti, 3 più del Trapani secondo. Sabato prossimo 7 dicembre si disputerà l’ultima partita del girone di andata: l’Ascoli ospiterà il Cosenza al “Picchio Village” mentre il Trapani giocherà a Castellammare.

Oltre all’allenatore Guillermo Abascal e al vice Carlos Moreno Valle, entrambi spagnoli, nell’organico della Primavera dell’Ascoli ci sono ben 8 calciatori stranieri (alcuni prelevati dall’Under 17). Un record per la squadra giovanile bianconera che ha vinto 8 delle 10 partite finora disputate in campionato (nessun pareggio). Sono: Alex Markovic, 17 anni, centrocampista serbo; Ricardo Matos, 19 anni, seconda punta portoghese; Stefan Statev, 16 anni, attaccante esterno bulgaro; Endri Zenelaj, 16 anni, centrocampista albanese (ma da tanti anni residente in Puglia); Athanasios Loutsis, 17 anni, difensore greco; Kamil Bielikow, 18 anni, portiere polacco; Vilius Piliukatis, 18 anni, centrocampista lituano; Mohamed Camara, 18 anni, centrocampista guineiano (attualmente in convalescenza dopo l’operazione al ginocchio).

Matos, proveniente dal Benfica, é il capocannoniere del campionato con 9 gol. Markovic é stato convocato di recente nella Nazionale Under 18 della Serbia. Gli ascolani del gruppo sono il capitano Scorza (fresco di convocazione in prima squadra per la Coppa), Marini, Felicetti, Olivieri, Ambanelli, Pulsioni e Romanucci, mentre Maurizii e Lenoci provengono da centri del territorio. Ascolano é anche il team manager Luca Gabrielli.

PROSSIMO TURNO (sabato 7 dicembre): Ascoli-Cosenza, Benevento-Salernitana, Frosinone-Pisa, Juve Stabia-Trapani, Lecce-Livorno e Perugia-Crotone.
CLASSIFICA: Ascoli 24, Trapani 21, Livorno 18, Lecce, Cosenza e Crotone 15, Benevento 14, Perugia e Frosinone 12, Salernitana e Juve Stabia 8, Pisa  6.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X