facebook rss

Festa dell’Albero
celebrata insieme
ai bambini delle scuole

ASCOLI - Piantati sette alberi di "Tenera Ascolana". Ai bambini è stata poi spiegata la grande importanza rivestita dall’albero, illustrando loro le semplici regole per piantarlo e le modalità con cui curarlo. Perché l’albero sarà sempre un amico dei bambini e contribuirà a salvare il nostro pianeta
L’Amministrazione comunale di Ascoli ha celebrato la Festa dell’Albero, alla presenza del sindaco Marco Fioravanti, del vice sindaco Gianni Silvestri, dell’assessore al Green Maria Luisa Volponi, dell’assessore all’Istruzione Monica Acciarri, della consigliera Micaela Girardi e dell’ingegner Paolo Leccesi. Davanti a tanti bambini delle scuole cittadine, accompagnati dai rispettivi insegnanti, sono state piantati sette alberi di ulivo della varietà “Tenera Ascolana” nei pressi del giardino antistante la nuova piazza San Giovanni Paolo II a Monticelli.

La scelta dell’essenza arborea è un segnale importante volto a far conoscere alle nuove generazioni l’identità culturale e agronomica del Piceno. Ai bambini è stata poi spiegata la grande importanza rivestita dall’albero, illustrando loro le semplici regole per piantarlo e le modalità con cui curarlo. Perché l’albero sarà sempre un amico dei bambini e contribuirà a salvare il nostro pianeta. Al termine della giornata, l’Amministrazione ha voluto donare alle insegnanti presenti il volume “L’Oliva Ascolana del Piceno”, scritto da Leonardo Seghetti, Marino Felicioni e Mario De Angelis e stampato dal Consorzio Universitario Piceno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X