facebook rss

Porto d’Ascoli-Montefano 2-0
con i gol di Ciarmela e Sensi

ECCELLENZA - La squadra di Izzotti, seconda in classifica, al "Ciarrocchi" supera all'inglese i maceratesi del bomber Mastronunzio con una rete per tempo

Il Montefano torna a mani vuote da Porto d’Ascoli, nell’anticipo della 13esima giornata d’andata. Al “Ciarrocchi” i viola di Lattanzi cadono all’inglese al cospetto della vice capolista dell’Eccellenza, a segno una volta per tempo con Ciarmela (ex Ascoli e Juve) e Sensi. Il Montefano resta in zona playout con 14 punti.
La cronaca. Al 6′ Rocchi è chiamato in causa sulla conclusione di prima effettuata da Ciarmela. Il duello fra i due si ripete al 12′ e ad avere la meglio è sempre il numero uno ospite. Al 20′, però, Ciarmela riesce ad infrangere il muro eretto da Rocchi: il numero nove locale è bravo a ribadire in rete un precedente tiro di Napolano. Il Montefano riesce a portarsi in avanti al 34′, ma nessun giocatore viola raccoglie il tirocross di Vipera. Quindi Rocchi devia in angolo un incornata di Vallorani. La partita è ricca di occasioni e quella più immediata avviene al 40′: il calcio piazzato di Palmucci sfiora il legno. Stessa sorte alla punizione di Napolano, fuori di un soffio. Rocchi si supera anche nell’ultima emozione della prima frazione, partita dai piedi di Valentini. Il Montefano prova a spingere nella ripresa e al 10′ Vipera calcia a lato un bel assist di Mastronunzio. Il Porto d’Ascoli non perdona al primo tentativo: Sensi gonfia la rete su un incornata nata dalla punizione di Napolano. È 2-0 e i ragazzi di Lattanzi gridano al gol quando Moschetta in area spara in porta ma la sfera non centra di un nulla lo specchio. Lo stesso accade al 39′, sul palo centrato da Bonacci. Di Nardo sventa il pericolo anche in pieno recupero sul colpo di testa di Gigli.

Domenico Izzotti, allenatore del Porto d’Ascoli

PORTO D’ASCOLI (4-2-3-1): Di Nardo; Petrini, Sensi, Vallorani, Pasqualini Lorenzo; Gabrielli (26′st Capocasa), Rossi; Valentini (37′st Sanamè), Ciarmela (34′st Trawally), Verdesi (47′st Lazzarini); Napolano. A disposizione: Pieragostini, Tassotti, Vespa, Ruggeri, Tittarelli. Allenatore: Izzotti.

MONTEFANO (4-4-2): Rocchi; Galassi (35′st A. Pasqualini), Donati , Moschetta, Del Moro (31′st Vipera); Carotti, Latini (30′st Pigini), Gigli (25′st Pucci), Palmucci; Mastronunzio, Bonacci. A disposizione: Mengoni, Camilloni, Donnari, Cingolani, Camilloni. Allenatore: Lattanzi.

Arbitro: Gorreja di Ancona (Marchei e Alesi di Ascoli).

Reti: 20′pt Ciarmela, 25′st Sensi.

Note: spettatori 150 circa. Ammoniti Sensi (P), Moschetta (M) e Gigli (M). Angoli 8-3 per il Porto d’Ascoli. Recupero: 1’+4′.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X