facebook rss

La Samb deve stare attenta,
il Carpi sta viaggiando
su numeri da record

SERIE C - Gli emiliani hanno conquistato 6 vittorie di fila senza subire gol. Neppure la squadra allenata da Castori promossa in A è riuscita a tenere un ruolino del genere. Avversari senza il bomber Vano infortunato e il difensore Pezzi squalificato. Aperta la prevendita per i tifosi rossoblù

La Samb che ha battuto 2-0 il Gubbio (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

È un Carpi che entra di diritto nella storia quello allenato da Giancarlo Riolfo e che domenica riceverà la visita della Samb. Con la vittoria al Benelli di Pesaro la formazione biancorossa ha inanellato il sesto successo di fila sempre senza subire reti. Un momento magico come mai nei 110 anni di storia del club emiliano, perché neppure la squadra allenata da Fabrizio Castori che conquistò la Serie A riuscì a mettere in fila tante vittorie nel corso della stagione. Un cammino che permette al Carpi di essere secondo in classifica a -4 dal Vicenza, davanti a squadroni come Padova, Piacenza e Feralpisalò. Il tutto dopo una partenza un pò al rallentatore e una crescita continua negli ultimi mesi, con una difesa che ha trovato la quadra diventando solidissima (solo una rete su azione subìta nelle ultime undici gare) e un attacco che è capace di segnare anche quando manca il bomber Michele Vano, otto centri per lui in stagione. L’attaccante emiliano, oggi, è stato sottoposto a intervento chirurgico artroscopico all’ospedale di Suzzara per la rimozione di un piccolo frammento nel ginocchio destro. I tempi di recupero sono stimati in un mese circa. Riolfo dovrà anche fare a meno del difensore Pezzi, squalificato per un turno.

La palla calciata da Di Massimo sta per entrare in rete: Samb-Gubbio 1-0 (Foto Cicchini)

SQUADRA – I rossoblù continuano ad allenarsi al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli. Lo staff medico sta valutando attentamente le condizioni fisiche di Di Massimo alle prese con un affaticamento muscolare. In fase di recupero, invece, Rocchi che salterà anche la trasferta di Carpi.

TIFOSI – È iniziata nel pomeriggio di oggi la prevendita per Carpi-Samb di domenica 15 dicembre (ore 17,30) allo stadio “Cabassi”. I tagliandi per il settore ospiti saranno acquistabili senza obbligo di supporter card tramite il circuito “listicket”, sia online che nei punti vendita autorizzati, al prezzo unico di 11 euro compresi i diritti di prevendita. I residenti della provincia di Ascoli potranno acquistare solo i tagliandi del settore curva est-tribuna ospiti (capienza 689 posti). La prevendita terminerà sabato 14 dicembre alle ore 19 e il giorno della gara il botteghino ospiti resterà chiuso. I punti vendita “lisTicket” del territorio sono la tabaccheria Marchionni (via Ischia, 193-195 a Grottammare) e L’Isola del Tesoro (via Gabrielli 114 a San Benedetto).

BENEFICENZA – Bellissimo gesto dei tifosi della Samb in occasione del match con il Gubbio. E’ stata, infatti, allestita una raccolta fondi il cui ricavato verrà donato nei prossimi giorni all’Associazione “Gio10 Onlus” intitolata all’ ex calciatore della Samb Giovanni Pompei e attiva sul territorio per la ricerca e la cura dei tumori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X