facebook rss

Musica, cultura e spettacolo:
ecco il Natale lamense

CASTEL DI LAMA - Coinvolte persone di ogni età a partire da sabato 14 e domenica 15 dicembre. Nel programma momenti formativi per i bambini, un convegno  su educazione e sostegno dei minori, le performance di "Terra teatro" e Rospo rosso", il concerto dell'Ensemble chitarristico piceno

Rullo di tamburi per il calendario natalizio di Castel di Lama, pieno di  musica, cultura e spettacolo. A partire da sabato 14 e domenica 15 dicembre, inizieranno gli appuntamenti della Kermesse “Natale di emozioni”, all’insegna della solidarietà, dell’associazionismo, per il coinvolgimento di persone di tutte le età.

Sabato 14 dicembre alle ore 9 il convegno “Lo spazio, il gioco, e le relazioni nel sistema integrato di educazione e istruzione”, nella sala consiliare lamense. Un importante momento formativo per l’educazione e il sostegno ai minori. Lo organizzano Unione dei Comuni della vallata del Tronto e Ambito territoriale sociale 23 col patrocinio di Regione Marche e Università di Macerata. Alle ore 18 lo spettacolo teatrale “Canto di un pastore” a cura dell’Associazione “Terra teatro” per la regia di Ottaviano Taddei con le musiche di Alex Ricci e i pupazzi della Compagnia del “Rospo rosso”. Verranno affrontati gli aspetti della tradizione millenaria, con il coinvolgimento dei giovani che hanno il compito di continuare a coltivare le proprie radici.

Domenica 15 dicembre alle ore 21 concerto del gruppo “Ensemble chitarristico piceno” diretto da Francesco Albertini, una formazione musicale che riunisce varie generazioni di chitarristi come Luigi Travaglini, Giulia Cappelli, Laura Rocchetti, Lorenzo Iacobini, Lorenzo Gennari, Chiara Protasi, Christian Centi, Samanta Corradetti, Pierfrancesco Maselli, Enrico Antonini, Andrea Talucci, Luigi Sabbatini. Infine, grazie alla collaborazione di alcuni commercianti, verranno regalati cinque buoni spesa da 50 euro l’uno da spendere in dieci attività commerciali del territorio: sembra che a disposizione ce ne siano parecchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X