facebook rss

Ventidio Basso,
torna la stagione per ragazzi
con “Fiabe d’Italia”

ASCOLI - L'appuntamento è per domenica 15 dicembre. I personaggi, trascritti da Italo Calvino negli anni '60 nella raccolta "Fiabe italiane", e di quelle rivisitate e riscritte da Roberto Piumini, scrittore e autore tra i più conosciuti e amati dal giovane pubblico, prendono vita grazie ad una voce intensa e dalle mille sfumature che racconta le loro vicende

Debora Mancini e Daniele Longo

Il Teatro Ventidio Basso di Ascoli rinnova l’appuntamento con la stagione dedicata ai ragazzi promossa dal Comune con Amat, il contributo di Regione Marche, Ministero dei Beni e delle Attività culturali e Turismo e il sostegno di Bim Tronto. In scena Fiabe d’Italia con Debora Mancini, attrice e musicista, Daniele Longo, pianoforte, tastiere, fisarmonica, voce, cajon e piccole percussioni, Cristina Lanotte illustratrice, sand art e piani luminosi a colori. L’appuntamento è per domenica 15 dicembre alle 17,30.

(C)2014 Pierluigi Giorgi, Debora Mancini, Daniele Longo, Aspettando Buon Compleanno Italo Calvino

Le fiabe e i racconti popolari si raccontavano a voce alta, vicino al camino, davanti a un fuoco dai caldi colori, durante i lunghi inverni. I personaggi, trascritti da Italo Calvino negli anni ’60 nella raccolta “Fiabe italiane”, e di quelle rivisitate e riscritte da Roberto Piumini, scrittore e autore tra i più conosciuti e amati dal giovane pubblico, prendono vita grazie ad una voce intensa e dalle mille sfumature che racconta le loro vicende.

Le canzoni originali si cantano tutti insieme e la musica dal vivo, colonna sonora dello spettacolo, dialoga e danza con le mani dell’illustratrice, che realizza immagini affascinanti e incredibili in tempo reale, attraverso la tecnica della sand art. Ogni singola fiaba è un viaggio tra le regioni d’Italia ed è un percorso umano alla scoperta di se stessi. Informazioni e biglietti: 0736-298770.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X