facebook rss

“Crescere insieme” oltre i confini
L’Ascoli Calcio punta
sul digital marketing

SERIE B - A Villa Picena il secondo business meeting davanti ad oltre 150 rappresentanti degli sponsor e dell’imprenditoriale locale. Spunta la possibilità di una Ascoli Academy all’estero. Nella sala convegni le esperienze di giovani realtà prima della cena natalizia

L’intervento del sindaco Fioravanti. A destra il patron dell’Ascoli Massimo Pulcinelli

di Claudio Romanucci

Dal Filarmonici a Villa Picena puntando verso partner di rilievo nazionale. L’Ascoli Calcio prosegue nel suo progetto di business marketing con il secondo appuntamento di “Cresciamo insieme”. Si è tenuto stasera, martedì 17 dicembre, nella sala convegni del complesso Villa Picena davanti a 150 persone, soprattutto rappresentanti delle realtà economiche locali.
Il patron Massimo Pulcinelli ha aperto gli interventi con il suo saluto: «Cresciamo insieme vuole andare oltre i confini regionali. Punta in alto proseguendo il suo percorso iniziato il mese scorso e abbraccia stasera l’argomento digitale, estremante importante e attuale».
Il presidente bianconero Carlo Neri ha poi parlato del suo recente viaggio in Russia e della possibilità di costituire l’Ascoli Academy. Spazio poi alla presentazione di un video promozionale e agli interventi e ai racconti delle esperienze imprenditoriali di Andrea Di Maso (fondatore di Fragola company, digital marketing), Roberto Alesiani (Yuma comunicazione) ed Elisa Scendoni (presidente giovani imprenditori Confindustria).
Il sindaco Marco Fioravanti è intervenuto attorno alle 19,30 («Pulcinelli porta un’altra visione, differente dalla nostra, che è un’opportunità. E’ stimolante sfruttare il focus che ha il territorio per rilanciarlo», ha affermato) poi sulle poltrone si è seduto l’altro terzetto di ospiti: Massimiliano Bachetti (titolare dell’omonima azienda del food), Giuseppe Di Stefano (responsabile dell’Ufficio acquisti del Maglificio Gran Sasso) e Marco Gatti (titolare e amministratore della start up Customizing).
L’elenco si è arricchito dopo le 20 con Giorgio Asquini (amministratore della Sani Corporate e presidente sanità Lazio Confapi), Piero Galasso (direttore Sani corporate) e Alessandro Ciprietti (vini Ciù Ciù). Pulcinelli ha ufficializzato l’ingresso nel gruppo sponsor anche Idea Hotel. Alle 20,30 poi, i vertici della società e lo staff tecnico hanno cenato con i presenti, i giocatori della prima squadra e della Primavera.

 

Un momento dell’incontro a Villa Picena


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X