Quantcast
facebook rss

Auto imbocca la superstrada
e si ribalta allo svincolo di Spinetoli

SPINETOLI - Questa mattina sull'Ascoli-mare. Alla guida una donna, subito soccorsa da alcuni automobilisti di passaggio. Dopo l'impatto con il guard rail, la vettura è rimasta al centro della carreggiata. Grande spavento e traffico rallentato. Sul posto il 118, i Vigili del fuoco di Ascoli e la Polizia Stradale di San Benedetto
...

L’auto ribaltata sulla superstrada

Ancora un incidente sulla superstrada Ascoli-mare. Un’automobile ha fatto tutto da sola finendo prima contro il guard rail in cemento e poi ribaltandosi restando ferma in mezzo alla carreggiata. La persona che si trovava alla guida è riuscita per fortuna ad uscire fuori dall’abitacolo, aiutata da alcuni automobilisti di passaggio. L’incidente è avvenuto questa mattina, lunedì 30 dicembre, a Spinetoli, proprio all’imbocco della superstrada, dove l’utilitaria, condotta da una donna, si era appena immessa.

Il traffico ha subìto un forte rallentamento, con auto e mezzi pesanti incolonnati su una sola corsia di marcia, mentre sull’altra carreggiata sono stati in molti a rallentare, spinti anche dalla curiosità che, in questi casi, può rivelarsi molto pericolosa in quanto può creare tamponamenti anche con esiti gravi. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza del 118, una squadra dei Vigili del fuoco che ha provveduto a mettere in sicurezza la vettura e liberare la strada, e una pattuglia della Polizia Stradale di San Benedetto.

L’incidente è avvenuto in un tratto di strada apparentemente “tranquillo”, ma che in verità negli ultimi tempi è stato purtroppo teatro di due incidenti mortali. Nel giro di pochissimi chilometri, lì hanno perso la vita prima due camionisti i cui mezzi pensanti si sono scontrati frontalmente, poi una donna dopo che la sua auto è entrata in collisione con un’altra vettura, condotta da una ragazza, che procedeva nello stesso senso di marcia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X