facebook rss

Serie B, la media spettatori:
Ascoli al sesto posto,
Frosinone primo, Entella ultima

SERIE B - Nel girone di ritorno i bianconeri avranno una partita di più in casa (10 contro 9). Allenatori: Colantuono torna a Perugia per sostituire Oddo

L’Ascoli ha chiuso il girone di andata all’ottavo posto in classifica e al sesto nella graduatoria della media spettatori dove primeggia il Frosinone con 10.754. Ai posti d’onore due squadre campane: il Benevento (9.837) e la Salernitana (8.598). Fanalino di coda del girone di andata in Serie B è l’Entella con una media spettatori di 2.079 nonostante il buon andamento: i liguri di Boscaglia, con 29 punti, sono quarti insieme al Cittadella. L’Ascoli ha disputato 9 partite in casa e 10 fuori. Al ritorno sarà il contrario: 10 al “Del Duca” e 9 in trasferta. Un piccolo vantaggio da sfruttare. La partita con il maggior numero di spettatori è stata Pescara-Ascoli con 8.510, seguita da Ascoli-Pisa con 8.152. Vedremo quali saranno i numeri del ritorno.

1) FROSINONE 10.754
2) BENEVENTO 9.837
3) SALERNITANA 8.598
4) PISA 8.002
5) PERUGIA 7.989
6) ASCOLI 6.831
7) CREMONESE 6.557
8) CROTONE 6.409
9) COSENZA 6.284
10) PESCARA 5.979
11) EMPOLI 5.826
12) LIVORNO 5.300
13) SPEZIA 5.125
14) TRAPANI 4.390
15) CITTADELLA 4.098
16) CHIEVO 3.911
17) PORDENONE 3.658
18) JUVE STABIA 3.594
19) VENEZIA 3.588
20) ENTELLA 2.079

Stefano Colantuono

COLANTUONO VICINO AL PERUGIA – Manca solo l’annuncio ufficiale, ma è considerato imminente. Sarà Stefano Colantuono il nuovo allenatore del Perugia al posto di Massimo Oddo, esonerato dopo la sconfitta casalinga con il Venezia (0-1). Per Colantuono sarà un ritorno al Perugia dopo averlo allenato nel campionato di Serie B 2004-2005, l’ultimo dell’era Gaucci. Ha battuto la concorrenza di Cosmi, Longo, Aglietti e Di Biagio. Stefano Colantuono, 57 anni, romano, ex difensore dell’Ascoli dal 1989 al 1991, risiede a San Benedetto dove ha chiuso la carriera di calciatore iniziando subito quella di tecnico.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X