facebook rss

Ascoli, il portoghese Pinto
trequartista del Benfica B
successore di Ninkovic

SERIE B - Imminente l'annuncio del ventenne che sta rescindendo il contratto. La scorsa estate dal Benfica é arrivato l'attaccante Matos (10 gol in Primavera)

Diogo Pinto

Diogo Pinto, 20 anni e mezzo, nato a Tomar (Portogallo). Potrebbe essere lui l’erede di Nikola Ninkovic nell’Ascoli. Secondo alcune fonti informative portoghesi il trasferimento di Diogo Pinto al club bianconero sarebbe imminente. La trattativa è in fase avanzata, come confermato anche da Diogo Henriques, procuratore del giovane talento. Nella stagione in corso Pinto (che deve risolvere il contratto biennale) è stato utilizzato 3 volte dall’allenatote Renato Paiva nella formazione B del Benfica che disputa il campionato di Segunda Liga. La scorsa estate dal Benfica è arrivato ad Ascoli l’attaccante Miguel Matos (19 anni) che nel campionato Primavera 2 ha realizzato ben 10 gol contribuendo alla conquista del titolo di campione d’inverno.

VACANZE ALL’ESTERO – I bianconeri dell’Ascoli si stanno godendo le vacanze delle festività. Gli allenamenti riprenderanno mercoledi 8 gennaio al “Piccio Village”. Scamacca si è recato ai Caraibi nella Repubblica Dominicana, Petrucci e Gravillon nel Dubai, Ardemagni negli Emirati Arabi. Valentini nel Qatar, Chajia a Londra, Rosseti a Parigi. Ninkovic è in Serbia. Troiano ha trascorso il Capodanno in Italia con amici fra i quali l’ex bianconero Sasà Bruno. Cavion ha scelto le nevi del Trentino, D’Elia e Gerbo hanno festeggiato a Milano.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X