facebook rss

Rapinano automobilisti
ma finiscono nella rete dei Carabinieri:
denunciati un uomo e una donna

FERMANO - Un uomo di origine tunisina e un'italiana. Due rapine in pochi giorni: ora dovranno rispondere dell'accusa di rapina aggravata in concorso

Due rapine a danno di altrettanti automobilisti nell’arco di pochi giorni. Ma non sfuggono ai Carabinieri. E così due persone, un uomo di origine tunisina e una donna italiana, entrambi pregiudicati, sono state identificate e denunciate per rapina. Dalla ricostruzione fatta dai militari dell’Arma della Compagnia di Fermo, dopo aver ricevuto il passaggio in auto da un uomo, i due l’hanno aggredito minacciandolo con un coltello e asportandogli poi un borsello contenente 600 euro in contanti e il cellulare.

Grtazie alle immagini del sistema di videosorveglianza e le foto segnaletiche mostrate all’uomo, i due sono stati identificati e denunciati alla Procura della Repubblica di Fermo per rapina aggravata in concorso. La stessa coppia ha commesso un reato identico, ai danni di un altro automobilista dal quale si erano fatti consegnare 100 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X