facebook rss

Ascoli: chiesto alla Fiorentina
il terzino sinistro Ranieri
Il portoghese Pinto ha firmato

SERIE B - Il mercato bianconero. Il viola ha 21 anni. Ha esordito in Serie A (3 partite). Può giocare anche difensore centrale. Tutto ok per D'Elia al Frosinone: manca solo l'annuncio. Allenamento: mister Zanetti e Gravillon a casa con la febbre

Luca Ranieri

di Bruno Ferretti

Luca Ranieri, classe 1999, é il terzino sinistro che l’Ascoli vorrebbe per sostituire Salvatore D’Elia, ceduto al Frosinone. Contratto prolungato fino a giugno 2022, e leggermente aumentato, per il terzino napoletano, prossimo ai 31 anni, che con la maglia dell’Ascoli ha disputato 38 partite. Ranieri gioca nella Fiorentina ed è stato già chiamato nella Nazionale Under 21 dopo aver disputato in Polonia gli Europei Under 20. Ranieri è un difensore duttile che può giocare anche centrale di sinistra. È nato a La Spezia ma calcisticamente é cresciuto nella Fiorentina dove, nel girone di andata, Montella lo ha fatto esordire in Serie A (3 gettoni). Nel passato campionato Ranieri ha giocato in prestito a Foggia in B (29 presenze) poi è rientrato ai viola. É richiesto anche dal Pordenone. Per il ruolo di terzino sinistro resta aperta anche la pista Sernicola dell’Entella ma di proprietà Sassuolo.

Diogo Pinto

DIOGO PINTO FINO AL 2022 – La società bianconera, intanto, ha ufficializzato l’ingaggio del portoghese Diogo Pinto dal Benfica. La trattativa era sta avviata una decina di giorni. Pinto, 20 anni, può giocare trequartista ma anche mezz’ala. Ha sottoscritto con l’Ascoli un contratto di due anni e mezzo che scade a giugno 2022. Il portoghese arriva a titolo gratuito ma in caso di futura cessione ad altra squadra, metà del ricavato, andrà al Benfica.

ZANETTI E GRAVILLON INFLUENZATI – L’allenamento del lunedì al “Picchio Village” è stato diretto dal vice allenatore Bertolini e dal preparatore atletico Trentin causa l’assenza di Zanetti, influenzato. Per lo stesso motivo ha saltato la seduta pure Gravillon. Sono rientrati invece in gruppo Ferigra e Rosseti, mentre hanno svolto lavoro ridotto Chajia, Da Cruz, Brosco, Laverone, Pucino e Petrucci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X