facebook rss

Samb agli onori delle cronache,
ma ora si deve pensare
alla Vis Pesaro

SERIE C - Il capitano Francesco Rapisarda racconta l'impresa di Trieste a "Sky Sport 24". Mercato: si cerca di chiudere per Izzillo, ma nel mirino c'è anche Odjer della Salernitana 

Capitan Rapisarda (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

L’impresa della Samb a Trieste con la vittoria in inferiorità numerica non è passata inosservata nei network nazionali. “Sky Sport 24”, infatti, ha realizzato un servizio sul primo storico successo rossoblù contro la formazione giuliana. Numerosi gli elogi giunti dagli ospiti dello studio di Milano per il portiere Samuele Massolo, mentre in collegamento diretto dal Riviera delle Palme c’era Francesco Rapisarda.

«In nove uomini contro undici – ha detto il capitano della Samb – poteva sembrare un’impresa impossibile per chiunque, ma ce l’abbiamo. Tra l’altro è stata la prima vittoria nella storia della Samb al Nereo Rocco. E’ stata una bellissima emozione. Non era facile già in 10 per come si era messa la partita, visto che poco dopo la prima espulsione ci era stato fischiato contro anche un calcio di rigore, però siamo stati bravi e l’abbiamo tenuta fino alla fine.. siamo molto contenti. Merito del nostro portiere Massolo ma soprattutto di tutto il gruppo».

Cernigoi squalificato (Foto Cicchini)

Festeggiamenti, brindisi, onori e quant’altro devono ora essere messi da parte perché sabato arriva al Riviera la Vis Pesaro che è reduce dalla vittoria di misura sulla Vis Pesaro e che vuole continuare ad allontanarsi dalla zona playout distante cinque lunghezze. Montero dovrà fare a meno degli squalificati Cernigoi e Miceli. E quindi spazio all’ex Grandolfo che andò a segno proprio contro la Samb nella gara di andata. Il tecnico uruguagio ha ancora qualche giorno prima di ufficializzare le sue scelte ma ciò che non dovrà mancare contro l’undici di Pavan, sarà la giusta e dovuta concentrazione.

Con la gara di sabato inizia un ciclo importante per la Samb. Dopo la vis Pesaro ecco la gara interna di mercoledì prossimo con il Fano, per passare alla trasferta di Vicenza con l’Arzignano e per chiudere il tutto con il derby al “Riviera” con la Fermana. Insomma Rapisarda & C. in caso di filotto potrebbero avere l’opportunità di migliorare l’attuale settimo posto in classifica. Un’occasione da non perdere.

Intanto sul fronte mercato si attende sempre la chiusura dell’operazione coin Izzillo del Pisa, mentre da Salerno arriva la notizia di un interessamento della Samb per il centrocampista Moses Odjer, con il club rossoblù in competizione con l’Avellino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X