facebook rss

Fibra ottica, terminato lo scavo:
erano le fondazioni del ponte

ASCOLI - I lavori sono in corso a ridosso del ponte di Campo Parignano, proprio all'angolo tra viale Vellei e via Piave. Inizialmente era stato ipotizzato si trattasse di mura medievali o romane

Già coperti gli scavi archeologici. Sul posto erano giunte due giovani archeologhe, dopo che era stata informata la Soprintendenza delle Marche. Gli operai e i tecnici del cantiere per la fibra ottica di Open Fiber si erano imbattuti in alcune murature mentre erano in corso dei lavori con l’escavatore. Era quindi stato subito allertato l’ufficio tecnico del Comune.

Il luogo del ritrovamento è Campo Parignano, all’inizio del ponte che collega il centro al cuore del quartiere, proprio all’angolo tra viale Vellei e via Piave. Si trattava però soltanto delle fondazioni del ponte, e quindi non dei resti delle mura medievali o romane ipotizzate all’inizio. In città, in ogni caso, sono molto frequenti ritrovamenti di questo tipo.

g.t.

 

Bloccati gli scavi per la fibra ottica: gli operai trovano mura antiche


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X