facebook rss

Samb, contro la Vis Pesaro
scocca l’ora del grande ex 
Francesco Grandolfo

SERIE C - Il nuovo attaccante rossoblù fino a una settimana fa militava nella formazione biancorossa. Sarà lui a sostituire lo squalificato Cernigoi. Inizia un ciclo di partite da sfruttare al massimo per migliorare la posizione playoff

Il diesse Fusco

di Benedetto Marinangeli

Scocca l’ora di Francesco Grandolfo. Sarà il neo rossoblù a sostituire lo squalificato Cernigoi al centro dell’attacco della Samb. Ormai Montero ha scelto anche perché Grandolfo è l’unico tra le punte rossoblù ad avere le caratteristiche tecniche da centravanti. Ma come vivrà la partita l’attaccante pugliese? Fino ad una settimana fa, infatti, militava proprio con la Vis Pesaro per poi raggiungere la Riviera delle Palme ed esordire nel corso della gara con la Triestina. L’arrivo di Marcheggiani lo ha indotto a cambiare aria e sabato avrà l’occasione per fare “male” sai suoi ex compagni.

Altra nota statistica è che Grandolfo quando ha incontrato la Samb è sempre andato. Lo scorso anno con la maglia della Virtus Verona nel successo per 2-1 dei rossoblù in terra scaligera. E poi nel derby di andata dello scorso 8 settembre quando realizzò il gol del momentaneo vantaggio della Vis Pesdaro. Ci fu, poi, il pareggio di Di Massimo ed il gol vittoria di Voltan. In quella occasione la Samb non disputò una delle sue migliori gare. Ecco, quindi, che Rapisarda e compagni vogliono riscattare questa socnfitta che fece storcere la bocca ai numerosi tifosi presenti al Benelli.

Mister Montero (Foto Cicchini)

Montero ha le idee chiare sull’ undici da opporre ai biancorossi. Oltre a Grandolfo, sin dal primo minuti in difesa ci sarà Di Pasquale. L’unico dubbio riguarda il ballottaggio Orlando-Di Massimo per il ruolo di terzo attaccante. Sarà la rifinitura di domani mattina a scioglierlo. La sensazione è che Di Massimo dovrebbe tornare nell’ undici titolare. Ma Montero dovrà tenere anche conto del fatto che la Samb giocherà tre partite in una settimana.

Simone Grandolfo

Dopo la gara con la Vis Pesaro di sabato, i rossoblù mercoledì prossimo affronteranno il Fano al “Riviera”, per poi andare a fare visita all’Arzignano a Vicenza domenica 26 gennaio. L’obiettivo è quello di provare a fare un filotto di vittorie che permettere alla Samb di rilanciare le sue quotazioni in prospettiva playoff e di migliorare l’attuale settima posizione in classifica. Importante, quindi, iniziare con il piede giusto contro i biancorossi di Pavan.

MERCATO – «Stiamo bene così». Queste le parole del diesse Fusco a “TuttoC.com”. Ed ha aggiunto: «Se dovesse uscire Bove allora prenderemo un sostituto. Izzillo e Romizi? Sono tutti calciatori bravi come ce ne sono tanti altri». Insomma il mercato della Samb è in stand by. Si attende quindi la cessione di bove per poi completare l’organico a disposizione di Montero. Per quanto riguarda infine le riconferme, preoccupante fase di stallo per quanto riguarda il rinnovo di Di Massimo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X