facebook rss

Unione San Benedetto
vince (7-18) a Fano
e si prepara per i playoff

RUGBY - Dopo la battaglia nel fango, vinta sul campo dell’imbattuta capolista del girone, si riprende il 16 febbraio con il girone playoff. Avversarie lo stesso Fano, Pescara, Piacenza, Bologna e Noceto.

La battaglia nel fango vinta a Fano

Pronto riscatto della Fifa Security Unione Rugby San Benedetto che nel campionato di Serie C1 ha vinto (7-18) sul campo dell’imbattuta capolista Fano Rugby lasciandosi alle spalle la sconfitta di sette giorni prima. Su un campo ai limiti della praticabilità, le squadre si sono date battaglia e alla fine il match ha visto prevalere la maggiore fisicità della squadra rossoblù che ha spostato l’equilibrio a proprio favore con una prestazione notevole nei punti di incontro e nelle mischie ordinate creando gli spazi per i trequarti che hanno realizzato le mete decisive con rapide incursioni nell’area dei ventidue metri. Le mete sono state realizzate da Valeri e Castelletti, e Alesi ha realizzato un calcio di trasformazione e due calci di punizione.

La formazione schierata dal duo Laurenzi-Alfonsetti: Castelletti, Gianfreda, Fulvi, Pellei, Tosti, Valeri, Alesiani, Alesi, Alemanno, Zazzetta, Narducci, Del Prete, Mignucci, Muratore, Di Marcantonio. A disposizione: De Lucia, Di Buò, Coppa, Di Maso, Celi, Quaranta, Ghidini. La squadra si prepara ora per il girone playoff, che inizia domenica 16 febbraio, nel quale ritroveranno Fano e Pescara, ma anche Piacenza, Bologna e Noceto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X