facebook rss

Musica e benessere
grazie anche alla Croce Rossa

ASCOLI - Il locale comitato della Cri ha formato il personale della scuola “LeArti” abilitandolo all'uso del defibrillatore e della rianimazione cardiopolmonare

I volontari della Croce Rossa durante il corso alla scuola “LeArti”

Prosegue il tour della Croce Rossa di Ascoli all’uso del defibrillatore e alla rianimazione cardiopolmonare. Ultima iniziativa quella ospitata dalla scuola di musica “LeArti” di Ascoli diretta da Fabio Ercoli, che prosegue il progetto “LeArti del benessere”, condotto dalla dottoressa Giuliana Brunetti, sulle problematiche posturali, tensioni muscolari e tendinee dei vari musicisti. Stavolta sono intervenuti volontari della Cri ascolana dopo che la scuola ha deciso di dotarsi di un defibrillatore e formare quindi il personale.

«Per noi – dice Cristiana Biancucci, presidente del comitato Cri – questo corso è una ulteriore prova della fondamentale importanza della formazione sul territorio sulle corrette manovre da utilizzare in caso di arresto cardiaco, soprattutto nei confronti del personale che opera in emergenza e su strada. Rientra nel quadro formativo che abbiamo iniziato nel 2010, ed è un’altra occasione che rafforza la rete di collaborazione con le varie realtà locali. Ora – aggiunge – anche gli insegnanti della scuola “LeArti” hanno acquisito le conoscenze sulla defibrillazione e sono in grado di riconoscere tempestivamente un arresto cardiaco ed intervenire con la rianimazione cardiopolmonare e la relativa defibrillazione attraverso l’ausilio di apparecchi semiautomatici».

Negli ultimi quattro anni, la Croce Rossa di Ascoli ha dedicato mille ore alla formazione del “Basic Life Support Defibrillation” (Blsd) di persone sulle manovre in caso di arresto cardiaco, abilitandone 350, grazie al lavoro di venti volontari. Inoltre ha donato due defibrillatori alla città di Ascoli e uno ad Arquata del Tronto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X