facebook rss

Turismo, prove d’intesa
con le associazioni

MONTEPRANDONE - Tra le proposte al vaglio dell'Amministrazione comunale e degli operatori, l'organizzazione di educational tour e l'adesione a fiere e circuiti online per una maggiore visibilità

L’incontro di ieri tra operatori e rappresentanti delle associazioni

Il turismo prova a muovere i suoi passi a Monteprandone.  Nel pomeriggio di mercoledì 22 gennaio si è tenuta una riunione sui temi del turismo convocata dall’Amministrazione comunale. Oltre all’assessore al Commercio Gianpietro Vallorani e al consigliere con delega al Turismo Marco Romandini erano presenti gli operatori turistici e i rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato gli eventi natalizi. All’ordine del giorno c’erano, appunto, il resoconto sugli eventi del periodo natalizio, la programmazione delle iniziative culturali e turistiche per i prossimi anni e l’adesione alla “Giornata internazionale delle guide turistiche” il prossimo 29 febbraio. Durante la trattazione del primo punto, l’assessore Vallorani ha illustrato i risultati dell’educational tour svoltosi a metà dicembre 2019, nell’ambito delle iniziative proposte dal “Natale al Centopercento”, che ha visto per due giorni a Monteprandone i referenti di sei agenzie turistiche provenienti da Roma, Latina, Pesaro, Urbino, Forlì, Cesena e Chieti per conoscere il territorio.

«Dopo la richiesta d’adesione all’associazione I borghi più belli d’Italia, stiamo lavorando per aderire a circuiti online che ci possano offrono opportunità di visibilità a livello nazionale e internazionale – ha dichiarato il consigliere Romandini – e stiamo valutando la partecipazione alle fiere che possano far conoscere la nostra offerta». Parere concorde da parte di tutti i presenti sulla proposta, al secondo punto dell’ordine del giorno, di inviare il calendario degli eventi culturali e turistici annuali entro il 31 ottobre di ogni anno, sia ai tour operator, sia nei circuiti turistici online. Per quanto riguarda gli eventi, si è concordato di puntare su iniziative capaci di garantire presenze anche in bassa stagione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X