facebook rss

Va all’asta anche la legna
della grossa quercia

GROTTAMMARE - Per il tronco di via Brasile, offerte da presentare entro il 3 febbraio. I tagli saranno eseguiti da una ditta specializzata

Il servizio gestione del Patrimonio del Comune di Grottammare ha pubblicato un avviso di asta pubblica al rialzo per l’alienazione di legname derivante da una quercia. L’albero si trova in via Brasile ed è quantificato in 620 euro (valore ricavato mediante stima del peso dell’albero moltiplicato per il prezzo di mercato del legname) che sarà il prezzo di partenza delle offerte, già al netto del costo per le operazioni di abbattimento. Gli interessati dovranno far pervenire le offerte al Protocollo del Comune entro le ore 13 del 3 febbraio.

L’asta si terrà il 4 febbraio, alle ore 11, per pubblico incanto a mezzo di offerte segrete da confrontarsi con il prezzo di base. L’ufficio precisa che la pianta di quercia dovrà essere rimossa dall’attuale area entro trenta giorni dalla data di aggiudicazione. I lavori di taglio e rimozione dovranno essere eseguiti da una ditta specializzata nel settore. Per la compilazione dell’offerta, gli uffici comunali hanno predisposto appositi moduli, disponibili su “comune.grottammare.ap.it” che direttamente negli uffici comunali di via Palmaroli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X