facebook rss

L’archeologo Umberto Sansoni
e la sacralità del Monte Ascensione

ASCOLI - L'incontro con il grande studioso è in programma il 31 gennaio alla Bottega del Terzo Settore. Parlerà della simbologia dei monti e delle altezze, dalla preistoria ad oggi, con attenzione alla montagna tanto amata dai piceni

Il Monte Ascensione

Il mistero, la sacralità, l’evocazione di uno dei “nostri” luoghi più simbolici: il Monte Ascensione. Parlerà anche di questo il professor Umberto Sansoni, ospite di punta dell’evento organizzato dal gruppo Facebook “Ascoli Piceno: la città di travertino”, in collaborazione con Acli Arte Spettacolo e Bottega del Terzo Settore.

Umberto Sansoni

Il docente, direttore del Dipartimento Valcamonica e Lombardia del Centro Camuno di Studi Preistorici, archeologo e autore di numerosi libri, sarà protagonista il 31 gennaio alle 17,30 proprio alla Bottega del Terzo Settore.
A lui il compito di illustrare i suoi studi sulla sacralità della montagna nonché delle simbologie ad essa collegate, pronto ad aprire nuove porte anche sulla stessa Ascensione e sul suo sito cerimoniale con grande rogo votivo, in base alle prime valutazioni risalente al periodo che va dal IV millennio a.C al I millennio a.C.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X