facebook rss

Estra, inaugurato il nuovo store
in corso Vittorio Emanuele

ASCOLI - Pratiche, servizi, ma anche prodotti dedicati allo smart living nel nuovo punto vendita in corso Vittorio Emanuele del gruppo toscano, leader nelle Marche nella fornitura di gas ed energia elettrica
Print Friendly, PDF & Email

 

 

L’apertura del nuovo store

di Federico Ameli

Uno store all’avanguardia, dotato di spazi ampi e confortevoli, un eliminacode intelligente e tablet dedicati alle autoletture, in cui, oltre a ricevere consulenza e preventivi sull’efficienza energetica domestica e sottoscrivere contratti di natura commerciale, sarà anche possibile acquistare prodotti dedicati allo smart living come biciclette elettriche e termostati intelligenti per caldaie e condizionatori. Sono queste le principali caratteristiche, presentate questa mattina nel corso di un’inaugurazione che ha visto una grande risposta della cittadinanza, del nuovo punto vendita Estra, la multiutility che fornisce gas ed energia elettrica e famiglie e imprese su tutto il territorio nazionale e, da qualche anno a questa parte, anche ad Ascoli.

L’apertura del nuovo negozio di corso Vittorio Emanuele, a due passi dal centro storico, costituisce infatti l’ultimo step di un percorso iniziato nel 2016 che ha portato il gruppo toscano a rilevare in un primo momento il 45% delle quote di Piceno Gas Vendita, per poi arrivare l’anno successivo a detenere il 90% della società, andando poi ad includere tra i servizi offerti al cittadino anche la fornitura dell’energia elettrica a partire da gennaio 2018.

Marco Fioravanti (Foto Andrea Vagnoni)

Un rapporto, quello tra Estra e la città delle Cento Torri, sviluppatosi, come dichiarato anche dal sindaco Marco Fioravanti, sulla base del «clima di grande collaborazione reciproca da subito instauratosi tra il Comune e l’azienda. Spostare i servizi nel centro storico, oltre a portare indubbi benefici a tutte le parti coinvolte, contribuisce a restituire attrattività al cuore pulsante della città».

Dello stesso avviso il presidente di Estra, Francesco Macrì, che sottolinea come la multiutility sia «fortemente convinta delle potenzialità del territorio sin dal momento in cui ha deciso di investirci. Il rapporto con il territorio stesso, da sempre il nostro elemento distintivo sul mercato, è alla base di questa particolare tipologia di store, un’idea di Estra che ultimamente anche altre aziende del settore energetico stanno cercando di replicare».

Un investimento da 11 milioni di euro, quello di Estra sulla nostra città, che oltre a rimpinguare le casse comunali testimonia l’impegno di un’azienda che già da diversi anni promuove una serie di attività a sostegno del territorio e che da domani sarà ancora più vicina alle esigenze dei cittadini con un punto vendita innovativo aperto 33 ore a settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X