facebook rss

“Crescere insieme”: martedì
meeting nazionale
dell’Ascoli Calcio a Roma

L'EVENTO - Al progetto, voluto dal patron Pulcinelli, parteciperanno dirigenti big del calcio nazionale. Ci sarà anche il sindaco Fioravanti. Organizza l'imprenditore Di Maso

Il patron bianconero Massimo Pulcinelli e Andrea Di Maso, organizzatore del meeting a Roma

di Bruno Ferretti

Prosegue il progetto “Crescere insieme” promosso dall’Ascoli Calcio. Questa uscirà dalle Marche per coinvolgere importanti aziende nazionali. Le prime due edizioni del business meeting “Crescere insieme” si sono svolte ad Ascoli il 15 novembre e il 17 dicembre scorsi con l’obiettivo di coinvolgere aziende che gravitano nel mondo Ascoli Calcio. Stavolta l’attenzione è rivolta al territorio nazionale: martedì 11 febbraio, alle (ore 18) presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma, si svolgerà il 1° meeting nazionale dell’Ascoli Calcio sul tema “Il marketing sportivo 4.0 – strategie e innovazione dell’Ascoli Calcio”. Per l’occasione saranno esposti alcuni cimeli della mostra “Un secolo d’azzurro”, la più grande esposizione sui cento anni della Nazionale di calcio italiana.
«L’Ascoli Calcio è come la Ferrari. Anche quando non ottiene grandi risultati sul campo, continua ad essere un brand riconosciuto e amato dai tifosi in tutta Italia», ha detto Andrea Di Maso, organizzatore del meeting, descrivendo la forza del marchio Ascoli Calcio. Una forza basata su una storia che consacra il club bianconero come il quarto più antico d’Italia, una storia ben scolpita nella memoria di tifosi e appassionati, capace di attirare partner disposti ad investire sul brand.
L’importante evento è spinto da Massimo Pulcinelli, presidente e fondatore del Gruppo Bricofer e patron dell’Ascoli Calcio. Con lui, interverranno Giuseppe Pierro (direttore Ufficio Sport presidenza del Consiglio dei ministri), Gabriele Gravina (presidente Figc), Mauro Balata (presidente Lega Serie B), Mauro Grimaldi (consigliere delegato Federcalcio Servizi), Massimo Castracane (executive manager Banca Generali), Carlo Neri (presidente Ascoli Calcio), Pietro Madonia (avvocato esperto in diritto sportivo), Marco Costantini  (commercialista advisor), Umberto Cristiano (fondatore Gruppo Innovatessile), Marco Fioravanti (sindaco di Ascoli).
Moderatori: Marcel Vulpis (direttore agenzia Sport Economy) e Andrea Di Maso (imprenditore).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X