facebook rss

Auto si ribalta in Superstrada:
gravi due ragazzi di 22 e 23 anni,
interviene anche l’eliambulanza

SPINETOLI - Erano a bordo di una Toyota Yaris che si è ribaltata per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale. La giovane alla guida è stata trasportata al "Torrette" mentre il passeggero è ricoverato in codice rosso al "Mazzoni" di Ascoli. Sul posto anche i Vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

Sono tutte da verificare le cause dell’incidente avvenuto oggi 13 febbraio, intorno alle ore 14,30, sulla Superstrada Ascoli-mare in direzione mare, poco dopo lo svincolo di Spinetoli, dove una Toyota Yaris, con a bordo un uomo e una donna, si è ribaltata. Non c’è stata collisione con altri mezzi e spetterà ora alla Polizia Stradale di Ascoli stabilire l’esatta dinamica e, soprattutto, se ci sono stati fattori esterni a provocare l’accaduto.

La ragazza di 22 anni che era alla guida è stata trasportata all’ospedale regionale “Torrette” di Ancona, a bordo dell’eliambulanza atterrata in una piazzola confinante con la carreggiata. E’ in prognosi riservata, ma non corre pericolo di vita. Il passeggero, un ragazzo di 23 anni, è stato invece soccorso dai sanitari dell’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118, e condotto in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli. Entrambi i giovani sono della zona.

Sul posto, oltre alla pattuglia della Polizia Stradale che ha dovuto regolare la circolazione anche per agevolare il lavoro dei sanitari e l’intervento dell’eliambulanza, anche una squadra dei Vigili del fuoco di Ascoli intervenuta per estrarre i feriti dall’abitacolo dell’auto e, successivamente, per mettere in sicurezza il veicolo danneggiato e il tratto di strada interessato dal sinistro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X