facebook rss

Ascoli, i tre errori di Stellone:
Cavion e Ninkovic fuori
e Troiano in campo ammonito

SERIE B - A La Spezia tardivo inserimento dei due bianconeri fra i più in forma. Il veterano andava sostituito dopo il cartellino perché è sempre a rischio ammonizione

L’espulsione di Troiano

di Bruno Ferretti

Nessuno potrà certo affermare che le responsabilità della sconfitta dell’Ascoli a La Spezia siano da attribuire a Stellone, ma qualcosa ha sbagliato pure il nuovo allenatore. É appena arrivato e sta prendendo le misure alla squadra. Senza ombra di dubbio bisogna dargli tempo, ma alcune scelte non sono  state convincenti. Vediamo quali e perché.

Stellone e il suo staff prima del via

La chiave di volta del match è stata l’espulsione di Troiano al 10′ della ripresa. L’Ascoli fin lì aveva tenuto testa allo Spezia e conduceva grazie al gol di Morosini. Già ammonito nel primo tempo per gioco scorretto, Troiano andava sostituito essendo un giocatore a rischio cartellini. Sul fronte opposto Italiano ha cambiato Mora, poco dopo l’ammonizione, con Mastinu, poi autore del gol del pareggio. Troiano invece é rimasto in campo fino alla seconda ammonizione che ha lasciato l’Ascoli in dieci. Troiano andava sostituito prima.

Seconda obiezione al “Picco”. Il mancato utilizzo dall’inizio di Ninkovic, che pure era stato decisivo contro la Juve Stabia. Oppure – in seconda battuta – il ritardato inserimento del serbo (a 12 minuti dalla fine) che stavolta non ha risolto i problemi.

Terza e ultima osservazione tecnica: il tardivo inserimento di Cavion (a metà ripresa) che da due mesi a questa parte è sempre stato il bianconero più in forma. Una decisione, quest’ultima, difficile da comprendere.

La classifica non consente all’Ascoli di fare esperimenti. Non siamo in precampionato e mancano 14 partite alla fine: bisogna raccogliere più punti possibili. Stellone é arrivato da due sole settimane, ma deve rendersi conto di questa realtà. Il più in fretta possibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X