facebook rss

Unione Rugby sconfitta
a Piacenza 12-5

RUGBY - San Benedetto ko nel match esterno valido per il girone playoff. L’occasione per il riscatto dopo la pausa per il “Sei Nazioni”

Una fase di Lions Rugby Piacenza-Fifa Security Unione Rugby San Benedetto

Weekend intenso per la Fifa Security Unione Rugby San Benedetto che ha visto impegnate tutte le squadre. Al campo Mandela raggruppamento del minirugby che ha visto impegnate le formazioni Under 12, Under 10, Under 8 e Under 6 di diverse società del centro-sud delle Marche. Hanno invece giocato tutte in trasferta, rispettivamente a Fano, Falconara, Macerata, le formazioni Under 14, Under 16 e Under 18: risultati alterni, prestazioni apprezzabili e, purtroppo, l’infortunio di Tommaso Felici al quale la società augura una pronta guarigione.

E’ scesa in campo anche la prima squadra, impegnata nel girone playoff di Serie C. L’Unione Rugby ha perso 12-5 a Piacenza contro il Lions Rugby che ha dominato il girone emiliano-romagnolo. L’unica meta dell’incontro della squadra allenata dal duo Laurenzi-Alfonsetti é stata realizzata da Alemanno, mentre Alesi ha fallito il calcio di trasformazione. La formazione: Castelletti, Ghidini, Fulvi, Tosti, Gianfreda, Valeri, Alesiani, Alesi, Alemanno, Zazzetta, Narducci, Del Prete, Mignucci, De Lucia, Procacci. A disposizione; Morganti, Di Buò, Muratore, Coppa, Di Maso, Celi, Celani. Il campionato osserva ora un turno di riposo in occasione del “Sei Nazioni” che vede protagonista la Nazionale azzurra. Si riprende domenica 1 marzo (ore 14,30) con la gara interna, al campo Mandela, contro il Fano Rugby.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X