facebook rss

Ascoli, con la Cremonese
serve una vittoria scacciacrisi
per riavvicinare la zona playoff

SERIE B - Ai bianconeri urgono tre punti per risalire in classifica dopo la  sconfitta a La Spezia. Gli ex bianconeri sono Agazzi e Mogos, ma non ci saranno. Piccinocchi e Beretta sono out. Sabato al "Del Duca" arbitra Minelli

Morosini a caccia del quarto gol

di Bruno Ferretti

La partita con la Cremonese bussa alle porte e cresce l’attesa dei tifosi. Partita che si disputerà alle ore 15 di sabato 22 febbraio e che a questo punto assume, per entrambe le squadre, un’importanza particolare, forse decisiva. Dopo il brusco stop a La Spezia, l’Ascoli ha assoluta necessità di raccogliere bottino pieno e ripartire verso una classifica migliore. La Cremonese, invece, é reduce da una larga vittoria con il Trapani (5-0), ma resta in  zona playout con tutti i rischi del caso. L’allenatore Rastelli, richiamato dopo l’infruttuosa parentesi di Baroni, non può certo dormire sonni tranquilli. Il suo collega Stellone, sulla panchina dell’Ascoli finora ha raccolto un pareggio in casa con la Juve Stabia e una sconfitta a La Spezia: davvero poco. Gli manca la vittoria che non risolverebbe tutti i problemi, ma terrebbe a distanza la crisi, in attesa di tempi migliori.

QUI CREMONESE – Sono due gli ex bianconeri che militano nella Cremonese, ma la loro presenza è in forte dubbio: il portiere Agazzi è infatti reduce dall’influenza, mentre il terzino Mogos manda da oltre due mesi a causa di un intervento chirurgico.

ARBITRA MINELLI – Ascoli-Cremonese sarà diretta dall’arbitro Daniele Minelli di Varese, assistenti Vito Mastrodonato di Molfetta e Niccolò Pagliardini di Arezzo, quarto ufficiale Daniele Paterna di Teramo. Minelli, 37 anni, ha arbitrato 6 volte l’Ascoli con un bilancio di una sola vittoria (3-0 con lo Spezia lo scorso 24 settembre) e 5 sconfitte.

BERETTA E PICCINOCCHI KO – Anche giovedì Beretta e Piccinocchi hanno svolto allenamento ridotto e non saranno disponibili contro la Cremonese. Stellone farà sostenere venerdì 21, alle ore 15, l’allenamento della vigilia, poi al termine si conoscerà la lista dei convocati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X