facebook rss

Tragedia di Carnevale,
32enne trovato morto
nelle campagne di Offida

OFFIDA - La macabra scoperta questa mattina. Di origine rumena, viveva con la moglie in una vicina casa colonica. Aveva trascorso la serata di sabato in allegria con gli amici. Inutile la corsa del 118. Sul posto i Carabinieri

La caserma dei Carabinieri di Offida (Foto Simone Corradetti)

Tragedia nelle campagne di Borgo Miriam, frazione di Offida, dove questa mattina è stato trovato privo di vita un giovane di 32 anni. Si tratta di un cittadino di origine rumena che con la giovane moglie viveva da qualche anno in una delle case coloniche sparse nella zona denominata Tesino. Ha deciso di farla finita impiccandosi al ramo di un albero.

Quando è scattato l’allarme per lui ormai non c’era più nulla da fare. Inutile la corsa dell’ambulanza dell 118. Poi sul posto si sono portati i Carabinieri di Offida e i colleghi della Compagnia di San Benedetto i quali, sentito il magistrato di turno, hanno autorizzato la rimozione del corpo, poi trasferito all’obitorio dell’ospedale di San Benedetto, e ascoltato familiari e conoscenti per avere un quadro più chiaro della situazione.

Nel piccolo centro abitato, dove in molti lo conoscevano, nessuno si è accorto di nulla. Il 32enne aveva trascorso la serata di sabato – uno dei giorni clou del Carnevale – ad Offda in compagnia di amici, tutti in un clima di grande allegria. Nulla poteva far presagire la tragedia che si è purtroppo materializzata dopo poche ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X