facebook rss

Coronavirus, sospesi tutti
i campionati di calcio
giovanile e dilettanti

EMERGENZA - Lo stop interessa tutto il territorio regionale. Sospesa anche la "Primavera 2" che ad Ascoli avrebbe visto in campo i giovani bianconeri contro la Salernitana

Il “Picchio Village”

Ascoli-Salernitana del campionato “Primavera 2”, in programma domenica 1 marzo al “Picchio Village” di Ascoli, è stata rinviata per l’emergenza Coronavirus. Lo ha deciso la Lega di Serie B, che ha dato lo stop a tutte le gare dell’ottava giornata di ritorno. Se si fosse giocato, e se l’Ascoli avesse battuto la Salernitana, i giovani bianconeri allenati da Abascal sarebbero stati matematicamente promossi in “Primavera 1”.

Stop anche a tutti i campionati di calcio giovanili e dilettanti delle Marche. Una decisione, questa della Federcalcio regionale, strettamente collegata alla delibera della Regione Marche che prevede anche la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X