facebook rss

Tragedia nella notte:
muore un uomo di 38 anni

RIPATRANSONE - Luigi Vagnoni faceva l'operaio in una ditta della zona. Molto conosciuto in paese dove vivono i genitori e il fratello gemello. La sua auto si è schiantata contro un albero in contrada Fonte Abeceto

Una Fiat Punto sbanda e si schianta contro un albero senza lasciare scampo al conducente. E’ accaduto la notte scorsa, tra il 25 e 26 febbraio, poco dopo la mezzanotte in contrada Fonte Abeceto di Ripatransone.

La vittima si chiamava Luigi Vagnoni, aveva appena 38 anni ed era molto conosciuto in paese, dove vivono anche i suoi genitori, in contrada Petrella, imprenditori agricoli. Vagnoni, che faceva l’operaio in una ditta della zona, aveva un fratello gemello. Sul posto, subito dopo l’incidente, sono accorsi i sanitari a bordo dell’ambulanza inviata dal 118, i Vigili del fuoco del distaccamento di San Benedetto e i Carabinieri. Appena il ragazzo è stato estratto dalle lamiere, è apparso subito chiaro che le sue condizioni erano disperate.

La tragica notizia ha gettato nello sconforto l’intera cittadinanza di Ripatransone. La salma si trova all’obitorio dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X