facebook rss

Ascoli-Chievo si gioca a porte chiuse,
lo ha deciso la Lega di B

SERIE B - Fischio d'inizio alle ore 18,50. Sventata la possibilità di un rinvio dopo la delibera della Regione Marche che vieta manifestazioni pubbliche. Resta da recuperare la gara con la Cremonese

Manca l’ufficialità, ma alle due società è stato comunicato: Ascoli-Chievo si giocherà a porte chiuse al “Del Duca” con fischio d’inizio, come programmato, alle ore 18,50. La partita è stata in bilico fino all’ultimo dopo l’ordinanza di martedì 3 marzo della Regione Marche che vieta ogni manifestazione pubblica a causa dell’emergenza Cornavirus.

La partita, valevole per l’ottava di ritorno, dunque si gioca. L’Ascoli, reduce dalla sconfitta di Pescara recupera lo squalificato Troiano ma Stellone perde Gravillon appiedato dal giudice sportivo. Nel Chievo c’è l’esordio in panchina di Aglietti, ex allenatore dell’Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X