facebook rss

Ascoli, Abascal è il nuovo allenatore:
terzo trainer stagionale dopo Zanetti e Stellone

SERIE B - Manca solo l'annuncio ufficiale, ma il 31enne tecnico spagnolo ha seguito l'allenamento odierno al "Picchio Village", dove i giocatori hanno lavorato con i preparatori atletici Paolo Artico e Nazzareno Salvatori

Abascal al “Picchio Village”

L’allenamento dell’Ascoli del martedì al “Picchio Village” oggi, martedì 10 marzo, è stato seguito da Guillermo Abascal Perez il quale, con tutta probabilità, sarà il terzo allenatore stagionale dopo Zanetti e Stellone. I giocatori in campo sono stati seguiti dai preparatori atletici Paolo Artico e Nazzareno Salvatori, quest’ultimo anche responsabile del recupero degli infortunati.

La scelta di Abascal – manca solo l’ufficializzazione –  è stata presa dopo il 3-0 con l’Entella, e dopo che lunedì 9 marzo il patron Pulcinelli ha incontrato la squadra e poi i suoi più stretti collaboratori. I tifosi, intanto, sono in grande agitazione e sui social non hanno risparmiato nessuno.

Abascal, ex tecnico di Chiasso e Lugano in Svizzera, e un passato nella cantera del Barcellona, è giunto ad Ascoli nell’estate 2019 come responsabile del settore giovanile nonchè allenatore della Primavera. A quest’ultima manca solo il conforto della matematica per vincere il girone B del campionato di “Primavera 2” ed essere quindi promossa in “Primavera 1”.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X