facebook rss

“Auguri grande Carletto”
anche da Totti, Baggio
e dal cantautore Venditti

ASCOLI - Centinaia di telefonate e sms a Mazzone, veterano degli allenatori per il compleanno numero 83. Messaggi anche dalla Lega di B, dal patron bianconero Pulcinelli e dai tifosi della Curva Sud

Carlo Mazzone al “Del Duca” quando venne inaugurata la Tribuna Est a lui dedicata

«Carboni, ma tu in carriera quanti gol hai fatto?» chiese Carlo Mazzone durante un allenamento della Roma (stagione 1992-1993) al suo terzino sinistro che, non rispettando le disposizioni tattiche, si spingeva troppo in avanti. «Ho segnato quattro gol» rispose Carboni al suo allenatore che di rimando: «Quattro gol? Ma allora dove ca…o vai?» E tutti a ridere. Mazzone usava spesso interrompere gli allenamenti per qualche minuto e fare due risate, poi riprendere a tutto gas con i suoi ragazzi. Amedeo Carboni, che ha giocato anche 18 partite in Nazionale, è stato tra i primi dalla Spagna a fare gli auguri a Carlo per gli 83 anni compiuti oggi 19 marzo e festeggiati come abitudine nell’intimità della famiglia con la moglie Maria Pia, i figli Sabrina e Massimo e i nipoti. Fra centinaia di telefonate.

Auguri sono arrivati a Carlo da numerosi suoi ex allievi, diventati più o meno famosi. Fra i primi, gli affezionati Francesco Totti (Roma), Roberto Baggio (Brescia), Giovanni Galli (Fiorentina) e Gianluca Pagliuca (Bologna), il bomber Massimo Palanca (Catanzaro), Enrico Nicolini (Ascoli), Daniele Bonera e i gemelli Emanuele e Antonio Filippini (Brescia), ma anche quelli del presidente Massimo Cellino (con Mazzone a Cagliari) e Cesare Natali (Bologna).

Poi i tecnici Serse Cosmi («auguri al grandissimo maestro di tutti noi allenatori»), Franco Colomba, Alessandro Calori, tanti giornalisti fra cui Maurizio Compagnoni (Sky) ed Enrico Varriale (Rai) che gli ha dedicato un affettuoso messaggio. Poi la Lega della Serie B, Ariedo Braida (ex Milan e Barcellona), Roberto Patrassi (ex dirigente Milan). Quindi il cantautore romano Antonello Venditti, autore dell’inno “Grazie Roma”. Ha scritto: “Auguri al grandissimo amico Carletto”.

Innumerevoli le telefonate giunte a casa Mazzone da Ascoli, a cominciare da quella del sindaco Marco Fioravanti. L’Ascoli Calcio ha salutato attraverso il prpoprio sito il suo storico trainer pubblicando una bella foto di Carletto al “Del Duca” in occasione della inaugurazione della nuova Tribuna Est a lui dedicata. “Buon compleanno al nostro amatissimo mister, Ascoli ti ama” il saluto personale del patron Massimo Pulcinelli. Augurisimi anche dai tifosi della Curva Sud. A Carlo Mazzone, ovviamente, anche gli auguri di Cronache Picene.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X