facebook rss

L’emergenza rivoluziona
l’organigramma del Comune

ASCOLI - Il sindaco ha emanato due decreti per nominare i nuovi responsabili dei servizi comunali. Al dirigente Scognamiglio anche il ruolo di vice segretario
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Fioravanti (Foto Pierluigi Giorgi)

A causa dell’emergenza Coronavirus, il sindaco Marco Fioravanti è stato “costretto” a rivoluzione l’organigramma dirigenziale del Comune con nuove designazione ai vertici dei servizi che mandano avanti la “macchina amministrativa”. Si tratta comunque di provvedimenti a tempo fino al rientro in servizio del personale assente.

Nel dettaglio, il primo cittadino ha firmato un decreto sindacale in cui ha nominato il dirigente Loris Scognamiglio nuovo vice segretario generale. Inoltre, con un secondo atto, Fioravanti ha affidato sempre al dottor Scognamiglio tutti i servizi inerenti il settore numero 5 del Comune denominato “Finanziario, Economato e Tributi”, mentre all’architetto Ugo Galanti il servizio “Patrimonio, Polizia Municipale e Protezione Civile”.

Infine all’avvocato Alessandra Cantalamessa va la responsabilità temporanea dei servizi “Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Trasporto Scolastico e Farmacie Comunali”.

rp

Sostieni Cronache Picene

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Picene lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT24F0847413502000000005641
  • Intestatario: Cronache Picene S.r.l - Banca: BCC di Ascoli Piceno


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X