Quantcast
facebook rss

Abusi su minori
e adulti manipolati:
arrestato “santone” di 50 anni

ORRORE - L’uomo viveva in Lombardia e si trova nel carcere di Bergamo. I fatti risalgono tra il 2012 e il 2014 e sono avvenuti anche in alcune abitazioni della provincia di Ascoli. Carabinieri allibiti di fronte alle immagini delle sedute della "setta degli orrori" che venivano puntualmente riprese da una telecamera
...

Un uomo di 50 anni è stato arrestato in Lombardia. Si spacciava per un “santone”, ma quando i Carabinieri hanno visionato le immagini registrate durante le sedute (tutto veniva puntualmente ripreso da una telecamera) sono rimasti allibiti nonostante si tratti di persone abituate a trovarsi di fronte a situazioni drammatiche e scabrose di ogni genere. E’ stato arrestato a Almenno San Salvatore, piccolo centro in provincia di Bergamo, al termine di una indagine a dir poco laboriosa che andava avanti da molto tempo. I fatti risalgono tra il 2012 e il 2014, periodo in cui sembra che questa vera e propria “setta degli orrori” abbia “operato” in alcune abitazioni della provincia di Ascoli e di Fermo.

Le vittime subivano umiliazioni e maltrattamenti, e sembra che ci siano stati anche dei rapporti sessuali, nel corso dei riti di questo santone 50enne il quale ora si trova al sicuro, nel carcere di Bergamo, al termine delle indagini condotte dai Carabinieri di Bergamo insieme ai colleghi di Ascoli. Il santone radunava queste persone in appartamenti di loro proprietà e le sottoponeva a prove di resistenza sia fisica che spirituale. E altro. In questa orribile storia sono state coinvolte persone di ogni età, compresi addirittura due fratellini, un maschio e una femmina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X