Quantcast
facebook rss

Quintana di luglio posticipata al 4 ottobre,
confermata quella del 2 agosto

ASCOLI - La decisione è stata presa all'unanimità dal sindaco-Magnifico Messere Marco Fioravanti, dal Consiglio degli Anziani presieduto da Massimo Massetti e dai sei caposestieri riuniti in videoconferenza. Date comunque condizionate dall'evolversi della pandemia Coronavirus
...

di Andrea Ferretti

Martedì 14 aprile 2020, ore 17,30: rinviata a domenica 4 ottobre la Quintana di luglio.

E’ la decisione scaturita dalla videoconferenza alla quale hanno partecipato il sindaco-Magnifico Messere Marco Fioravanti, il Consiglio degli Anziani (presidente Massimo Massetti, vice Cristiano Fioravanti, Valeria Brunozzi, Fabrizio Gaspari, Pier Luigi Torquati) e i sei caposestieri Attilio Lattanzi (Porta Solestà), Luigi De Santis (Porta Romana), Matteo Silvestri (Porta Tufilla), Marco Regnicoli (Porta Maggiore), Carlo Bartoli (Piazzarola) e Mariangela Gasparrrini (Sant’Emidio).

La decisione è stata presa all’unanimità, ma era fin troppo evidente che non c’erano margini per poter organizzare la Quintana notturna di sabato 11 luglio. Decisa anche la nuova data ma, come anticipato alcuni giorni fa dal presidente del CdA Massetti, ogni decisione è provvisoria in attesa dell’evolversi della pandemia Coronavirus e dei decreti governativi che si accavallano a ritmo ormai frenetico.

La Quintana di agosto, almeno per ora, resta fissata a domenica 2 agosto. Ma non si può per nulla escludere un doppio definitivo rinvio di entrambe le edizioni al 2021, con conseguente annullamento di tutte le altre manifestazioni quintanare del 2020.

 

Le due Quintane ad agosto e settembre? Per ora può essere al massimo un’ipotesi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X