Quantcast
facebook rss

Sanatoria per gli irregolari,
l’onorevole Latini: «Ma pensiamo
ai 30.000 disoccupati del Piceno»

ASCOLI - La parlamentare della Lega: «La proposta di una parte della maggioranza giallorossa, rilanciata dal presidente dell'Inps, è follia»
...

Giorgia Latini

Anche l’onorevole Giorgia Latini, parlamentare ascolano della Lega, si scaglia con l’ipotesi di regolarizzare i lavoratori  senza contratto.

«La sanatoria sui lavoratori irregolari, proposta da una parte della maggioranza giallorossa – afferma – e rilanciata dal presidente dell’Inps, Tridico, è follia. Abbiamo migliaia di aziende, piccole e piccolissime imprese che chiedono liquidità per riaprire, e il Governo pensa a regolarizzare gli immigrati».

«Pensi piuttosto a fornire aiuti concreti a settori allo stremo come il turismo e l’agricoltura, anche studiando forme di reclutamento di forza lavoro sui territori, con priorità ai 30.000 disoccupati presenti solo nella provincia di Ascoli e ai giovani, anche studenti, che con un lavoro stagionale o attraverso i voucher potrebbero dare un supporto economico concreto alle proprie famiglie in un momento di estrema difficoltà».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X