facebook rss

Castelli-Travanti,
appuntamento in Tribunale

ASCOLI - L'ex assessore deve rispondere del reato di diffamazione nei confronti dell'ex sindaco per un post pubblicato su Facebook, ma la difesa affila le armi in vista del processo. L'udienza è in programma lunedì di fronte al giudice Claudia Di Valerio
...

Claudio Travanti

Tra l’ex sindaco di Ascoli Guido Castelli e l’ex assessore all’ambiente Claudio Sesto Travanti è l’ora della resa dei conti al Tribunale di Ascoli.

L’appuntamento è per lunedì di fronte al giudice Claudia Di Valerio chiamata a giudicare un post Facebook di Travanti ritenuto da Castelli diffamatorio e dalla Procura meritevole di un processo. Nel caso specifico, l’ex assessore (difeso dall’avvocato Saveria Tarquini) aveva “ricamato” in modo pepato su una foto che ritraeva Castelli in compagnia del comandante della Guardia di Finanza.

Guido Castelli

Il fatto risale all’aprile del 2019. Travanti comunque è pronto a dare battaglia durante il processo e sta affilando le strategie difensive affidate all’avvocato Tarquini. Castelli è difeso invece dall’avvocato Cristian Schicchi.

L’avvocato Saveria Tarquini

Travanti era stato nominato assessore nella prima giunta Castelli dopo il successo elettorale del 2009 salvo poi essere estromesso anzitempo dall’esecutivo a causa proprio del deterioramento dei rapporti politici con il primo cittadino nel novembre del 2012. Da quel momento ha iniziato una dura opposizione all’ex sindaco condita con numerosi esposti alla Procura e conferenze stampa.

rp

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X