Quantcast
facebook rss

Ascoli, via agli allenamenti
in vista della ripresa a giugno

SERIE B - Il Picchio accelera dopo la riunione del Consiglio federale. Restano da giocare dieci partite e il recupero con la Cremonese. Decisivo il summit del 28 maggio tra Figc e Governo. Intanto tamponi e test al “Picchio Village”
...

Dopo il Consiglio Federale di oggi, anche la Serie B si appresta a continuare il campionato interrotto all’inizio marzo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Salvo sorprese (si spera proprio di no) anche il campionato cadetto dovrebbe dunque concludersi sul campo, e non a… tavolino, con le dieci partite che restano. Undici per l’Ascoli, che deve disputare anche il recupero interno con la Cremonese.

Le date della ripresa saranno ufficializzate giovedì 28 maggio dopo il summit tra il ministro dello Sport Spadafora e il presidente della Figc Gravina.

Intanto sarà possibile riprendere gli allenamenti, prima individuali e poi di squadra, naturalmente rispettando tutte le cautele previste dal protocollo. Al “Picchio Village”, intanto,  sono stati eseguiti tamponi e test sierologici sui calciatori presenti, lo staff tecnico e tutti coloro che operano intorno alla squadra.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X