Quantcast
facebook rss

Non si ferma all’alt dei Carabinieri:
spettacolare inseguimento in auto, poi l’arresto

GROTTAMMARE - Si tratta di un47enne del luogo, conosciuto alle forze dell'ordine, bloccato nella zona di Ripatransone dopo posti di blocco sull'Adriatica e sulla Valtesino e dopo l'intervento congiunto dei militari dell'Arma di altre Stazioni
...

Ieri sera, martedì 19 maggio, prima ha tentato di investire il carabiniere (della Stazione di Grottammare) che gli aveva intimato l’alt sul lungomare di Grottammare, poi ha dato gas ed è fuggito a bordo dell’auto che stava guidando.

E’ stato inseguito e nel gro di pochi si sono materializzate scene da Far West, con le auto dei Carabinieri che si sono messe alle sue calcagna tallonando la vettura in fuga, dopo aver percorso il lungomare verso nord, verso il territorio di Ripatransone.

Via radio sono state allertate pattuglie dei Carabinieri delle Stazioni di Ripatransone e di Offida che hanno provveduto a sbarrargli la strada, organizzando dei posti di blocco sia lungo la Statale Adriatica che sulla Valtesino.

Alla fine l’uomo, un 47enne che vive a Grottammare ed è conosciuto alle forze dell’ordine, è stato bloccato e arrestato.

Ora si trova a disposizione della Procura della Repubblica di Fermo, competente per territorio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X